Nella costruzione del sito cosa evitare

  • Evitare la costruzione di siti in frame: il problema sta nel fatto che i motori non riescono ad indicizzare bene i siti conbanner frame. Il risultato a volte è così scadente che se si desidera ottenere un miglior posizionamento si consiglia di rifare il sito senza frame.
  • Evitare di costruire il sito tutto in flash: i siti costruiti tutti con sola tecnologia in flash sono invisibili ai motori di ricerca, anche se esteticamente perfetti è come se fossero invisibili, la soluzione sarebbe da affiancare un sito uguale però in Html.
  • Duplicazione dei contenuti: copiare interamente un documento presente su un’altro sito può essere dannoso. E’ risaputo che i motori utilizzano un filtro antiduplicazione in grado di rilevare i documenti duplicati, incappando nel filtro duplicazione si rischia un diminuimento delle visite.
  • Testo nascosto attraverso  css, redirect, cloaking – sono tecniche – che sortiscono ancora dei discreti risultati su msn e yahoo ma sono assolutamente deleterie su Google, a volte ci sono penalizzazioni pesanti per un sito.
  • Il tempo di down di un sito: quando un sito resta “irrangiungibile” per un lungo periodo – da un mese in su – è possibile che i risultati del posizionamento subiscano delle penalizzazioni che possono variare da sito a sito.
    Preventivo ottimizzazione motori di ricerca
 
';return t.replace("ID",e)+a}function lazyLoadYoutubeIframe(){var e=document.createElement("iframe"),t="https://www.youtube.com/embed/ID?autoplay=1";t+=0===this.dataset.query.length?'':'&'+this.dataset.query;e.setAttribute("src",t.replace("ID",this.dataset.id)),e.setAttribute("frameborder","0"),e.setAttribute("allowfullscreen","1"),this.parentNode.replaceChild(e,this)}document.addEventListener("DOMContentLoaded",function(){var e,t,a=document.getElementsByClassName("rll-youtube-player");for(t=0;t